Torna NAHBS e ci sarà anche Valgrande CarrerBikes

Anna Romanin
Commenti disabilitati su Torna NAHBS e ci sarà anche Valgrande CarrerBikes

Manca poco e dal 16 al 18 febbraio 2018 il modello Valgrande delle nostre biciclette CarrerBikes con il telaio in legno fatto a mano, approderà a NAHBS, la fiera più importante al mondo dedicata alle biciclette artigianali. Per noi è la seconda volta, ma il NAHBS di anni ne compie 14.

CarrerBikes a NAHBS 2018

Nata prima come community virtuale in rete, dal 2005 la North American Handmade Bicycle Show è diventata una fucina di idee, dove circolano produttori, biciclette ma anche consigli e trucchi del mestiere. La fiera, che si svolge ogni anno in una città diversa degli Stati Uniti (quest’anno tocca ad Hartford), fa esporre i piccoli produttori e gli artigiani che possono così conoscersi, confrontarsi, mostrare i loro prodotti al pubblico e ai potenziali compratori, che possono vedere, toccare con mano e capire ciò che sta dietro la costruzione di una bicicletta artigianale.

Vi si trovano telai di ogni materiale: acciaio, fibra di carbonio, alluminio, titanio, magnesio, bamboo e naturalmente legno, di cui CarrerBikes vanta buona esperienza e soprattutto un ottimo risultato. Le biciclette con il telaio in legno CarrerBikes si sono perfezionate negli anni, diventando un prodotto sempre più curato, con ottime performance e con un stile inconfondibile.   

CarrerBikes a NAHBS 2018

In parallelo alla mostra sono organizzati seminari, tenuti da esperti del settore, e concorsi. Una giuria selezionata assegna i premi NAHBS Adwords, divisi in 3 categorie: Tipologia di bicicletta (Miglior city bike / utility bike, Miglior bici da strada, Miglior mountain bike, Miglior bici da ciclocross, Miglior bici da pista, Miglior tandem, Miglior bici sperimentale), Metodologia di costruzione (Miglior telaio a congiunzioni, Miglior telaio brasato, Miglior telaio saldato al TIG, Miglior Layup) e Design in generale (Miglior nuovo telaista, Miglior finitura, Miglior tema, Scelta del pubblico, Scelta del presidente, Miglior bici dello show). Particolarmente importante il Contest  Campagnolo Best Build Bike Contest

NAHBS, che non ha una controparte in Europa, da risalto ai piccoli produttori di bici, sia statunitensi che europei, “vicini all’anima più vera del ciclismo, quella fatta di persone e di passione” .  E verso i produttori italiani c’è sempre tanta attenzione, in virtù della tradizione italiana della bici artigianale di alta qualità.   

(nelle foto “Iroko” CarrerBikes nell’edizione NAHBS 2016)