CarrerBikes: lo stile italiano arriva in Svizzera

By |2018-12-17T12:24:43+00:00November 16th, 2017|Eventi|0 Comments

CarrerBikes, le biciclette artigianali di design approdano in Svizzera, paese di maestri orologiai di alto livello, pronte a solcare i 12.000 chilometri di piste ciclabili che attraversano il paese.

Fu Calvino nel XVII secolo vietando ogni ostentazione della ricchezza fine a se stessa, a favorire la produzione di orologi al posto dei gioielli e a dare impulso a quella che diventò in breve una vera e propria “arte orologiera”. La conversione degli orafi in orologiai iniziò a Ginevra e si propagò rapidamente in tutta la Svizzera.

Il 2 e 3 novembre, prima a Berna e poi a Basilea, abbiamo presentato ufficialmente le nostre biciclette di design nel mercato svizzero. Un mercato che ha una lunga storia di artigianalità di alto livello come le CarrerBikes in cui “tutte le parti in legno sono rigorosamente costruite a mano e passano controlli di tolleranza paragonabili ai migliori maestri dell’arte orologiera”, come ama ripetere Gianni Carrer, ideatore del marchio.

L’occasione è stata la festa per il primo compleanno degli store di Tanja Klein, stilista svizzera, e l’arrivo della sua nuova collezione autunno – inverno 2017: capi spalla, borse da viaggio e da lavoro in pelle, accessori, molti dei quali fatti a mano da artigiani italiani.

Nelle due inaugurazioni da Klein Basel by Tanja Klein, le CarrerBikes hanno destato grande ammirazione. Molte persone che ci hanno raggiunti ne sono state attratte irresistibilmente, si sono fermate a guardarle da vicino. Qualcuno accarezzando il telaio in legno, qualcun altro chiedendo di provarle. Noi sappiamo che una volta saliti su una CarrerBikes sarà amore a prima vista. Hanno un design elegante, una bellezza garbata che lascia senza parole. CarrerBikes è perfetta per chi cerca personalizzazione, ricercatezza, eleganza, tecnologia, ma anche facilità di utilizzo ed emozione.